Evade dai domiciliari per fare il parcheggiatore, pregiudicato di nuovo nei guai

Un pregiudicato catanese è finito nei guai per evasione dagli arresti domiciliari mentre esercitava l’attività illecita di parcheggiatore abusivo. Alla vista degli agenti ha tentato di defilarsi ma è stato immediatamente bloccato e sanzionato amministrativamente

Un pregiudicato catanese è finito nei guai per evasione dagli arresti domiciliari mentre esercitava l’attività illecita di parcheggiatore abusivo. Alla vista degli agenti ha tentato di defilarsi ma è stato immediatamente bloccato e sanzionato amministrativamente.

E' stato quindi associato presso le camere di sicurezza della questura in attesa dell’udienza del giudizio per direttissima fissato per la mattinata odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento