rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Posteggiatore abusivo marocchino minaccia automobilisti e poliziotti

Nonostante un finto matrimonio con una rumena, il giudice ha convalidato l'espatrio in Tunisia

Un tunisino di 32 anni, con alle spalle numerosi precedenti  per lesioni, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, rapina, furto aggravato ed un soggiorno presso l’ospedale psichiatrico giudiziario, è stato fermato dagli agenti mentre faceva il posteggiatore abusivo. Aveva infatti minacciato diversi cittadini e perfino i poliziotti. Pertanto, nonostante un finto matrimonio con una rumena, il giudice ha convalidato l'espatrio in Tunisia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posteggiatore abusivo marocchino minaccia automobilisti e poliziotti

CataniaToday è in caricamento