Cronaca Zafferana Etnea

"Paga o ti sfascio la macchina", arrestato parcheggiatore abusivo a Zafferana

Al rifiuto espresso dal cittadino, che poco dopo ha chiamato i carabinieri, l’abusivo ha iniziato a far comprendere al malcapitato che se non avesse pagato, all’auto sarebbe potuto accadere qualcosa di spiacevole

I Carabinieri di Zafferana Etnea hanno arrestato un 37enne di Pedara per tentata estorsione. Ieri pomeriggio, reinventatosi parcheggiatore in via Garibaldi, ha preteso da un automobilista che aveva appena parcheggiato la sua auto il pagamento della sosta. Al rifiuto espresso dal cittadino, l’abusivo ha iniziato a far comprendere al malcapitato che se non avesse pagato, all’auto sarebbe potuto accadere qualcosa di spiacevole.

La vittima, minacciata ma decisa a non pagare, paventando possibili reazioni sconsiderate da parte dell’uomo ha preferito affidarsi all’operatore del 112 del Comando Provinciale che, accolta la denuncia, ha inviato immediatamente sul posto la pattuglia che ha bloccato ed arrestato l’uomo. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Paga o ti sfascio la macchina", arrestato parcheggiatore abusivo a Zafferana

CataniaToday è in caricamento