Un 29enne di Acireale pizzicato con 300 grammi di marijuana ed una piantina

Trovati 300 grammi di marijuana, una piantina di circa 50 cm dello stesso stupefacente ed un bilancino di precisione

Un 29enne, di Acireale è finito nei guai dopo una perquisizione dei carabinieri in casa propria, in cui sono stati trovati 300 grammi di marijuana, una piantina di circa 50 cm dello stesso stupefacente ed un bilancino di precisione, subito sequestrati. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento