Sequestrata una pistola priva di matricola in via Garibaldi

L’arma sequestrata nei prossimi giorni sarà inviata agli esperti del ris di Messina

Il 57enne catanese Nicola Garufi è stato arrestato dai carabinieri di Catania per detenzione di arma clandestina e munizioni.I militari hanno fatto irruzione in un' abitazione di via Garibaldi e dopo una accurata perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato: una pistola a tamburo calibro 38 special, marca "Hopkins & Allen Arms”, priva di matricola, 52 colpi calibro 38 special, 50 colpi calibro 7,65. L’arma sequestrata, nei prossimi giorni, sarà inviata agli esperti del ris di Messina che la sottoporranno ad esami tecnico-balistici che potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in pregressi episodi criminosi. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Piazza Lanza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, auto si schianta contro spartitraffico: 4 morti

  • Strage dopo una serata in discoteca, nessuno indossava la cintura di sicurezza

  • Operazione dei carabinieri contro capi clan e affiliati dei “Santapaola-Ercolano”: 31 arrestati

  • Reddito di cittadinanza e falsa disoccupazione: indagata la neomelodica Agata Arena

  • Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

  • Operazione "Black Lotus", alla sbarra 31 affiliati del clan Santapaola-Ercolano

Torna su
CataniaToday è in caricamento