Da vent'anni chiedeva il pizzo a impreditori, arrestato affiliato ai Santapaola

Lo scorso venerdì 20 agosto i Carabinieri del reparto operativo di Catania hanno tratto in arresto il titolare di un chiosco bar sito in San Giovanni Galermo ed appartenente alla famiglia mafiosa “Santapaola”, perchè ritenuto responsabile di estorsione aggravata commessa ai danni di due imprenditori, oltre che di detenzione di armi da fuoco e ricettazione

Lo scorso venerdì 20 agosto i Carabinieri del reparto operativo di Catania hanno tratto in arresto M.V., titolare di un chiosco bar sito in San Giovanni Galermo ed appartenente alla famiglia mafiosa “Santapaola”, perchè ritenuto responsabile di estorsione aggravata commessa ai danni di due imprenditori, oltre che di detenzione di armi da fuoco e ricettazione. L’intervento è scaturito dagli esiti di una attività di indagine coordinata dalla Procura Distrettuale della Repubblica che lo scorso 8 agosto aveva dato l’avvio ad una articolata attività tecnica di intercettazioni telefoniche ed ambientali, affiancate anche da videoriprese esterne, finalizzate al monitoraggio costante del chiosco gestito dall’indagato. Le attività tecniche hanno consentito agli investigatori di apprendere che nella mattina del 20 agosto una delle vittime si sarebbe incontrata con l’indagato al fine di corrispondergli la quota mensile dell’estorsione, ed in questo modo sono riusciti ad intercettare una busta contenente la somma di 3.000 euro.

La successiva perquisizione dell’abitazione ha permesso di ritrovare una pistola con matricola abrasa e relativo munizionamento. Le vittime hanno ammesso di essere state da sempre soggette ad estorsione, sin dagli inizi degli anni 1990. La Procura Distrettuale ha quindi disposto il fermo di altri tre indagati, due uomini e una donna, sussistendo il pericolo che gli stessi, a seguito dell’arresto del loro complice potessero darsi alla fuga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento