rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Pregiudicato inveisce contro un poliziotto dentro il commissariato: denunciato

Era irritato, probabilmente per l’assunzione di sostanze stupefacenti e alcoliche

Nei giorni scorsi, un catanese arrestato di recente per spaccio di droga, sottoposto all’obbligo di firma, si è presentato presso gli uffici del commissariato Borgo-Ognina privo di documenti d’identità.

Il poliziotto di turno gli ha fatto notare che la legge prevede l'esibizione di un documento di riconoscimento. Ma lui, irritato probabilmente per l’assunzione di sostanze stupefacenti e alcoliche, ha cominciato ad inveire contro l’agente di polizia ed è stato denunciato per il reato di oltraggio a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato inveisce contro un poliziotto dentro il commissariato: denunciato

CataniaToday è in caricamento