Ladro in fuga per le campagne arrestato mentre prende il bus

Il 26 gennaio scorso un ladro aveva preso di mira una casa nel comune di Villarosa insieme ad alcuni complici, ma mentre stavano razziando l’appartamento un vicino, insospettito dai rumori provenienti dalla casa, ha avvertito i carabinieri

Il 26 gennaio scorso un ladro aveva preso di mira una casa nel comune di Villarosa insieme ad alcuni complici, ma mentre stavano razziando l’appartamento un vicino, insospettito dai rumori provenienti dalla casa, ha avvertito i carabinieri che hanno inviato sul posto una pattuglia.

Il “palo” posto all’esterno dell’immobile ha dato l’allarme agli altri che, gettandosi dalle finestre, sono fuggiti nelle campagne circostanti. I militari, dopo aver sequestrato l’autovettura utilizzata dai criminali, ed identificato, tramite una serie di accertamenti, il soggetto che aveva preso a noleggio la macchina a Catania, hanno diramato le ricerche del gruppo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla base di ciò, proprio ieri mattina, un carabiniere fuori servizio di passaggio alla stazione dei pullman di Enna, notando un giovane sospetto, corrispondente alla nota di ricerca diramata, che era partito a bordo dell’autobus diretto a Catania, ha avvisato la propria centrale operativa ed i colleghi sono potuti salire ed arrestare il malvivente una volta giunto a destinazione. A confortare il quadro probatorio che ne ha consentito il fermo tre aspetti salienti: i vestiti sporchi di fango – per la fuga in aperta campagna – il ritrovamento nelle sue tasche di uno scontrino fiscale per una colazione consumata in una bar di Villarosa proprio nel giorno del furto nonché di un biglietto da visita dell’autonoleggio dov’era stata affittata la Fiat Panda utilizzata per il trasferimento da Catania a Villarosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento