menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò un'anziana in Toscana, 34enne rinchiuso a Piazza Lanza 3 anni dopo

L'8 aprile 2013, col volto coperto da una sciarpa, aggredì un'anziana donna mentre rientrava a casa a Campi Bisenzio e minacciandola di morte la obbligò a consegnarli 1000 euro

I carabinieri di Adrano hanno arrestato un 34enne, già sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, responsabile di una rapina aggravata e furto in abitazione commessi in provincia di Firenze. L’8 aprile 2013, col volto coperto da una sciarpa, aggredì un’anziana donna mentre rientrava a casa a Campi Bisenzio e minacciandola di morte la obbligò a consegnarli la somma contante di 1000 euro, che aveva nella borsetta, due collanine, un bracciale, un anello ed un orologio Rolex, tutti preziosi in oro, dileguandosi poi a piedi .

I carabinieri, intervenuti su segnalazione della stessa vittima, avviarono immediatamente le opportune indagini che permisero di identificare e fermare l’autore. L’autorità giudiziaria impose all’uomo, l’obbligo di dimora nel comune Adrano, che ha disatteso e pertanto si trova ora rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento