Pestano a sangue una romena e si presentano in questura

I due aggressori, ormai “braccati” dagli uomini della polizia, hanno deciso di presentarsi spontaneamente presso la questura

Il pregiudicato rumeno Tatari Ioan Octavian è stato arrestato da una volante della polizia per lesioni personali, minacce e percosse nei pressi di via Etnea, precisamente in via Luigi Sturzo, denunciando anche un connazionale. I poliziotti hanno constatato sul posto in cui era stata segnalata una lite, la presenza di una donna rumena, riversa al suolo in posizione supina, priva di sensi e con il volto tumefatto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno allertato personale del 118 che ha provveduto al traporto della donna presso il nosocomio Garibaldi,in cui le è stato rilasciato un referto con prognosi di 30 giorni a seguito delle ferite riportate. Nel frattempo, i due aggressori, ormai “braccati” dagli uomini della polizia, hanno deciso di presentarsi spontaneamente presso la questura, dove sono stati adottati gli opportuni provvedimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento