Ricercato romeno arrestato dai carabinieri in via Misterbianco

L’uomo era ricercato dal 2015 poiché destinatario di un mandato d’arresto europeo e condannato a sei mesi di reclusione

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale di Catania hanno arrestato il 35enne romeno Marius Platon, eseguendo un ordine di carcerazione emesso dalla corte di appello di Palermo. L’uomo era ricercato dal 2015 poiché destinatario di un mandato d’arresto europeo e condannato a sei mesi di reclusione per dei reati contro il patrimonio commessi nella madre patria. Grazie ad una efficace attività investigativa, gli uomini del nucleo radiomobile ieri sera hanno fatto irruzione nel nascondiglio del ricercato in via Misterbianco mettendo fine alla sua latitanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento