Pregiudicato litiga col proprietario di una giostra e viene arrestato a Mascali

Salvatore Bruno dovrà rispondere di minacce e resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità

I carabinieri di Giarre hanno arrestato a Mascali il pregiudicato 31enne del posto Salvatore Bruno, sottoposto all’obbligo di presentazione, per minacce e resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le indicazioni sulla propria identità. I militari lo hanno fermato in via Spiaggia mentre stava litigando con il titolare di una giostra. Alla vista dei carabinieri, ha reagito minacciandoli e strattonandoli. Bloccato ed arrestatro, è stato accompagnato presso la propria abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento