Aggredisce una donna per strapparle la borsa: inseguito e arrestato

La refurtiva, 100 euro ed un cellulare del valore di circa 250 euro, è stata interamente recuperata e restituita alla proprietaria

I carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato il 21enne catanese Davide Rosario Buffo, ritenuto responsabile di tentata rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Ha preso di mira una donna catanese di 53 anni che, appena uscita di casa, si è vista aggredire dal giovane malvivente al solo scopo di strapparle la borsa e fuggire via. Le urla della donna hanno attirato l’attenzione dell’equipaggio di una “gazzella” che, transitando in quella zona, è potuto intervenire inseguendo e raggiungendo il colpevole. Dopo una violenta colluttazione, è stato ammanettato e portato in carere. La refurtiva, 100 euro ed un cellulare del valore di circa 250 euro, è stata interamente recuperata e restituita alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento