Due ladri rubano una borsa e fuggono dalla polizia: presi poco dopo

Si sono schiantati con un'altra auto mentre i poliziotti li inseguivano per le vie del centro

Due pregiudicati catanesi sono finiti in manette stanotte dopo aver messo a segno uno scippo ai danni di alcuni extracomunitari, che hanno poi dato l'allarme fermando una volante per strada. Secondo la loro ricostruzione, 4 persone a bordo di due scooter avevano sottratto loro una borsa, nei pressi di via Sapri. Proprio mentre parlavano con gli agenti, i ladri sono passati per via Maroncelli ed è cominciato un inseguimento tra le vie del centro, cui ha preso parte anche un secondo equipaggio. La loro corsa è finita in via Ammiraglio Caracciolo, poichè si sono schiantati con un’altra autovettura.

Condotti in questura, sono stati riconosciuti dalle vittime e dichiarati in stato d’arresto. Poco più tardi un’altra volante, transitando proprio per via Curia,ha ritrovato sulla strada dei documenti, dei quali verosimilmente i malfattori si erano disfatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento