Scippatori fuggono dalla polizia, parenti cercano di salvarli dall'arresto

Alcuni parenti dei due ladri si sono messi in mezzo ed hanno tentato di farli sfuggire alla cattura

Una donna è stata assalita da un rapinatore ieri sera all’uscita del Bingo di via Caronda. Il ladro è poi fuggito a bordo di una Smart, condotta da un complice che si allontanava in direzione Circonvallazione.

Grazie alla descrizione del modello di auto, alla targa fornita e ad altri particolari, una volante che transitava in zona si poneva alla ricerca dei due ladri e, poco dopo, intercettava in una vicina via la stessa autovettura la quale procedeva a velocità.

Da quest’ultima, poco prima di esser bloccata, usciva il conducente che, prontamente fermato dagli agenti, nonostante in un primo momento riuscisse, grazie alla condotta chiaramente ostruzionistica opposta agli agenti dal gran capannello di parenti abitanti nella stessa via, a fare ingresso nello stabile in cui abitava, poco dopo veniva condotto in Questura. 

La perquisizione dell’auto dava esito negativo. In Questura Santo Leonardi veniva altresì riconosciuto da una donna in compagnia della vittima, quale conducente dell’auto datasi poi alla fuga, e pertanto veniva tratto in arresto in ordine al reato di furto con strappo in concorso con persona ancora da identificare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su disposizione del Pm di turno l’arrestato veniva collocato nelle camere di sicurezza della Questura in attesa della direttissima prevista per la giornata di domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento