menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore di cocaina arrestato ad Acireale dopo un controllo in strada

Sono stati sequstrati in totale 31 grammi di cocaina, sostanza da taglio e materiale per il confezionamento della droga

La polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese B. S. S.  per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nell'ambito della quotidiana attività di contrasto ai reati in materia di stupefacenti, gli agenti della squadra investigativa del commissariato di Acireale ieri sera lo hanno sorpreso con  5 grammi di cocaina in corso Italia, mentre era alla guida di una auto noleggiata. A casa è stata trovata altra droga, per un totale di circa 30 grammi. Durante il controllo, ha manifestato evidenti segni di nervosismo che hanno destato dei sospetti negli operatori di polizia. Infatti, da un accurato controllo al veicolo, i poliziotti hanno rinvenuto, sotto il volante dell’auto, una bustina termosaldata con 5 grammi di cocaina circa e una somma di denaro in contante in banconote di vario taglio pari ad 250 euro circa.

La perquisizione è stata quindi estesa all’abitazione ed al garage dell’uomo e sono saltati fuori 26 grammi circa di cocaina e del materiale per il taglio e per il confezionamento. B. S. S. è stato quindi condotto presso gli uffici del commissariato di Acireale e dichiarato in stato di arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La droga, il denaro e gli altri oggetti riconducibili all’attività di spaccio venivano sottoposti a sequestro. Il soggetto in questione è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima innanzi il tribunale monocratico di Catania, che si terrà oggi stesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento