Carabinieri in moto arrestano uno spacciatore di coca e marijuana

Aveva 3 grammi di cocaina suddivisi in tre involucri di carta stagnola, 10 grammi di marijuana e la somma in contanti di 1.910 euro

I carabinieri della squadra motociclisti hanno arrestato il 22enne catanese I.A.M. poiché responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Insospettiti per l’atteggiamento assunto dal ragazzo, lo hanno bloccato al termine di un breve inseguimento a bordo dello scooter di sua proprietà, rinvenendo e sequestrando circa 3 grammi di cocaina suddivisi in tre involucri di carta stagnola, 10 grammi di marijuana e la somma in contanti di 1.910 euro, presumibile provento dell’attività illecita. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento