Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Vendeva droga a casa mentre era ai domiciliari: trasferito in carcere

I carabinieri hanno effettuato un’accurata perquisizione della sua abitazione rinvenendo della sostanza stupefacente

I carabinieri di Vizzini hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento dagli arresti domiciliari a quella in carcere per il 42enne Gregorio Costantino, già gravato da precedenti per detenzione di sostanze stupefacenti. La misura è stata disposta dal gip del tribunale di Caltagirone. Avendo appreso che l’uomo curava i propri interessi economici vendendo droga a casa sua,i carabinieri hanno effettuato un’accurata perquisizione della sua abitazione rinvenendo della sostanza stupefacente. L’arrestato è stato quindi tradotto nel carcere di Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva droga a casa mentre era ai domiciliari: trasferito in carcere

CataniaToday è in caricamento