Spaccio alla Civita, arrestato un 24enne con la marijuana in frigo

Aveva nascosto la droga in frigorifero di casa per non destare sospetti, ma i carabinieri lo tenevano d'occhio

I carabinieri di piazza Dante hanno arrestato un 24enne catanese che spacciava marijuana alla "Civita". Aveva nascosto la droga in frigorifero di casa per non destare sospetti. Un barattolo per il burro ne conteneva 10 grammi ed altre due scatolette metalliche custodivano al loro interno 13 grammi grammi dello stesso stupefacente.

Scovati anche due bilancini elettronici di precisione, la somma di 35 euro e vario materiale utilizzato per confezionare la droga. Il ragazzo è stato messo ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento