Via Consolazione, nasconde droga in un muro: arrestato

Il pusher, già pregiudicato, aveva prelevato la droga da un foro su un muro, coperto da una folta edera

Passando per via Consolazione, una volante della polizia ha visto ieri pomeriggio il pregiudicato Giuseppe Ragusa, 31 anni con precedenti per evasione e furto in appartamento, che cedeva ad un acquirente una dose di marijuana. Il pusher aveva prelevato la droga da un foro su un muro, coperto da una folta edera. Nel nascondiglio c'erano infatti 9 involucri del peso di 15 grammi circa. Lo spacciatore è stato relegato agli arresti domiciliari, in attesa del giudizio per direttissima.

Ragusa Giuseppe-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento