Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Librino

Spacciatore preso a Librino, cercava di confondersi tra i clienti per evitare arresto

Gli agenti lo hanno comunque perquisito recuperando sette "stecche" di hashish e otto involucri con "erba" pronta alla vendita, insieme a 160 euro

Un giovane catanese è stato arrestato ieri sera a Librino in via Penninello, mentre spacciava marijuana a diversi clienti. Per non farsi beccare ha cercato di confondersi con i numerosi acquirenti, ma gli agenti lo hanno comunque perquisito recuperando sette "stecche" di hashish e otto involucri con "erba" pronta alla vendita, insieme a 160 euro in banconote di vario taglio.

Durante la perquisizione domiciliare, il ragazzo ha consegnato spontaneamente un panetto di hashish del peso lordo di 65 grammi, un bilancino di precisione ed un coltello usato per steccare la sostanza. L'uomo si trova ora ai domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore preso a Librino, cercava di confondersi tra i clienti per evitare arresto

CataniaToday è in caricamento