rotate-mobile
Cronaca

Vende droga in strada a soli 15 anni, sorvegliato dalle vedette: i carabinieri lo arrestano

Il giovanissimo spacciatore è stato affidato al centro di prima accoglienza di via Franchetti, in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato un 15enne catanese perché ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nel pomeriggio di ieri la pattuglia del Nucleo Radiomobile che stava transitando nel quartiere di San Giovanni Galermo, hanno notato in lontananza il giovanissimo pusher che effettuava il solito scambio soldi-involucro con quelli che, verosimilmente, erano i suoi acquirenti. Nonostante le difficoltà legate alla presenza di vedette di supporto agli spacciatori nella zona, i carabinieri hanno atteso il momento propizio per bloccare il minore trovandolo così in possesso di un marsupio contenente 39 dosi di marijuana già confezionate per la vendita al dettaglio, la somma di 115 euro ritenuta provento dello spaccio, due cellulari e l’immancabile ricetrasmittente per le “comunicazioni di servizio” con i complici. Il giovanissimo spacciatore è stato arrestato ed affidato al centro di prima accoglienza di via Franchetti, in attesa delle decisioni dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende droga in strada a soli 15 anni, sorvegliato dalle vedette: i carabinieri lo arrestano

CataniaToday è in caricamento