Cronaca

Pregiudicato ai domiciliari spacciava in casa: fuggito durante il blitz degli agenti

Ieri sera gli agenti hanno colto sul fatto tre persone per spaccio dopo aver notato un andirivieni di persone sospette presso uno stabile, in cui al primo piano vi si trovava sottoposto agli arresti domiciliari un pregiudicato

Ieri sera gli agenti hanno colto sul fatto tre persone per spaccio dopo aver notato un andirivieni di persone sospette presso uno stabile, in cui al primo piano vi si trovava sottoposto agli arresti domiciliari un pregiudicato. Effettuata un’irruzione all'interno, i poliziotti trovavano nel vano cucina un pregiudicato agli arresti domiciliari, la convivente ed una terza persona. Sul tavolo della cucina vi erano tre dosi di "marijuana" ed un borsello contenente altre 77 dosi di marijuana, per un totale di gr. 95, ed un bilancino di precisione. A quel punto l’arrestato ai domiciliari, travolgendo fisicamente uno degli agenti, fuggiva dall'abitazione a piedi, riuscendo a dileguarsi tra le viuzze del quartiere san Cristoforo, mentre gli altri sono stati subito arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato ai domiciliari spacciava in casa: fuggito durante il blitz degli agenti

CataniaToday è in caricamento