menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestati due giovani spacciatori: uno è ancora minorenne

I militari sono intervenuti bloccando l’acquirente, con le dosi di stupefacente ancora in mano

I carabinieri di Acireale hanno arrestato un 18enne di Aci Catena e un 17enne di Aci Sant’Antonio, ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Gli uomini del nucleo operativo hanno seguito quella Opel Corsa con a bordo i sospetti fino in piazza San Biagio, dove i due si sono fermati per far salire in auto un giovane cliente. Dopo alcuni minuti, acquistata la droga, è risceso dal mezzo.

A quel punto, i militari sono intervenuti bloccando l’acquirente, con le dosi di stupefacente ancora in mano, ed i pusher che hanno tentato di disfarsi di alcune buste di plastica, contenenti circa 30 grammi di marijuana. Avevano anche 500 euro in contanti, considerati il possibile introito dell’attività di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento