Getta la droga dalla finestra, preso spacciatore ad Aci Catena

Ha provato a gettare dalla finestra lo stupefacente, immediatamente recuperato dai carabinieri

I carabinieri ddi Acireale hanno arrestato un trentenne di Aci Catena per detenzione ai fini di spaccio di marijuana. Notando uno strano movimento di persone nei presso dell’abitazione dell’uomo,i militari hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare e personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trentenne ha provato a gettare dalla finestra lo stupefacente, immediatamente recuperato dai carabinieri che hanno trovato circa 50 grammi di "erba", suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, del materiale utilizzato per il confezionamento della droga e la somma di euro 50 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Si trova ora ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento