Coppia di conviventi arrotondava spacciando marijuana

I carabinieri di Aci Sant’Antonio hanno tratto in arresto un uomo di 26 anni ed una donna di 22

I carabinieri di Aci Sant’Antonio hanno tratto in arresto due giovani conviventi, un uomo di 26 anni ed una donna di 22, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Avevano notato da tempo un continuo vivai di persone presso l’abitazione della coppia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo una perquisizione personale e domiciliare, hanno trovato un chilogrammo di marijuana, in parte già suddivisa in vari involucri e contenitori, la somma contante di 200 euro suddivisa in banconote di vario taglio, sequestrata poiché ritenuta provento dell’attività di spaccio, un bilancino di precisione e del materiale usato per il confezionamento dello stupefacente. Gli arrestati si trovano ora a piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Dove mangiare pesce a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento