Spacciava marijuana da casa, pusher ai domiciliari finisce in carcere

Aveva in casa in casa 26 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 5550 euro in contanti

I carabinieri di Aci Sant’Antonio e Acireale hanno arrestato il 38enne Giuseppe Scuto 38enne, di Aci Catena, che si trovava già sottoposto ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nonostante tutto, continuava ad avere a che fare con le droghe. I militari lo hanno preso con in casa 26 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 5550 euro in contanti. Quanto basta per mandarlo in carcere a piazza Lanza.

Potrebbe interessarti

  • Emorroidi: cause, rimedi e prevenzione

  • Sbornia: cause, sintomi e rimedi

  • Viaggiare in auto: consigli per combattere il caldo

  • Cinque sensi: l'importanza della memoria olfattiva

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al villaggio Ippocampo, suv con sei minorenni capotta

  • Incidente stradale sull'asse dei servizi, ferite due persone in moto

  • Sparatoria a Ucria, il presunto assassino è originario di Paternò

  • Catania Summer Fest: tutti gli appuntamenti dal 17 al 31 agosto

  • Incidente stradale in tangenziale, auto pirata investe un motociclista e scappa

  • San Gregorio, polstrada denuncia 12 "furbetti del casello"

Torna su
CataniaToday è in caricamento