Arrestato spacciatore di cocaina e marijuana a Nesima

Alla vista dei poliziotti ha cercato di nascondere la droga,avvolta in palline di cellophane, gettandola all'interno della propria auto

Ieri sera gli agenti della questura di Catania hanno arrestato un pusher, sorpreso a Nesima mentre vendeva cocaina ad alcuni giovani. Alla vista dei poliziotti ha cercato di nascondere la droga,avvolta in palline di cellophane, gettandola all’interno della propria auto parcheggiata nei pressi. Gli agenti hanno subito recuperato la sostanza, consistente in quattro mini-involucri di cellophane contenenti cocaina, poi quantificata nel peso complessivo di grammi 3, ed una stecchetta di marijuana, del peso di grammi 1,5, oltre a 215,00 euro, provento dello spaccio. La perquisizione, estesa all’abitazione, ha dato esito positivo: nel cassetto di un mobile, infatti, gli operatori hanno rinvenuto altri 7 grammi di cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento