Pregiudicato arrestato per spaccio di stupefacenti e ricettazione

Si tratta di un pregiudicato catanese, che il tribunale etneo ha condannato ad un anno ed undici mesi di reclusione

Gli agenti del commissariato centrale hanno individuato e tratto in arresto Giuseppe Sebastiano Musumeci. Si tratta di un pregiudicato catanese, che il tribunale etneo ha condannato ad un anno ed undici mesi di reclusione, in quanto riconosciuto colpevole dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione in concorso, commessi in città nell’aprile del 2011.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento