rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Anche a Pasqua si spaccia in viale Nitta: arrestati due presunti spacciatori

L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto di entrambi disponendo gli arresti domiciliari per il 49enne e la custodia presso in carcere per il 43enne

I carabinieri del nucleo operativo di Fontanarossa hanno arrestato due catanesi, di 43 e 49 anni con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari avevano ricevuto la segnalazione di una "piazza" attiva in viale Nitta, nel garage sotterraneo di un condominio. Una pattuglia appostata in un punto di osservazione, ha notato una Lancia Y con una donna seduta all’interno apparentemente in attesa di qualcuno. Subito dopo hanno scorto due uomini che stavano discutendo sulla rampa delle scale. I due  avrebbero cercato di disfarsi di una dose di cocaina (evidentemente appena acquistata) e di un pacchetto di sigarette contenente ben 28 dosi della stessa sostanza stupefacente. Il 49enne poi arrestato, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso della somma di 215 euro che è stata sequestrata, perché ritenuta provento dello spaccio. Un’altra pattuglia intenta a presidiare la zona ha notato il 43enne che, con passo veloce, stava attraversando la vegetazione circostante, dirigendosi verso una delle scale condominiali e tenendo una busta nelle mani. L’uomo, già noto ai militari per le sue vicende giudiziarie, è stato così bloccato e perquisito, venendo trovato in possesso di circa 230 grammi di marijuana, tre bilancini di precisione ed il materiale necessario per il confezionamento delle singole dosi di droga, tutto contenuto all’interno di quella busta. L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto di entrambi disponendo gli arresti domiciliari per il 49enne e la custodia presso in carcere per il 43enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Pasqua si spaccia in viale Nitta: arrestati due presunti spacciatori

CataniaToday è in caricamento