Tormenta l'ex fidanzata e la madre: stalker trasferito in carcere

Pedinamenti, minacce telefoniche e danneggiamenti erano rivolti anche contro l'anziana madre dell'ex fidanzata, afflitta da diverse patologie

La procura etnea ha disposto l'arresto in carcere nei confronti di un 31enne catanese, G.S., che tormentava l'ex fidanzata e sua madre. Per tre anni i due giovani erano stati insieme, ma la donna si era vista costretta ad interrompere la relazione, a causa dell'eccessiva gelosia dell'uomo, che ne limitava i movimenti e le normali relazioni sociali. Da qui l'inizio di un vero e proprio inferno, con pedinamenti, minacce telefoniche e tramite i social network, rivolte anche contro l'anziana madre della giovane, afflitta da diverse patologie. La denuncia per stalking ai carabinieri di piazza Verga ha dato il via alle indagini, che avevano portato in carcere l'indagato.

Per paura di ritorsioni, la madre della ragazza aveva preferito ritirare la denuncia, dando il via libera alla scarcerazione di G.S., che poco dopo è tornato alla carica, più agguerrito che mai. Oltre alle minacce di morte, è arrivato al punto di lanciare dei grossi massi contro gli infissi della loro abitazione. Il tribunale ha quindi disposto il divieto di avvicinamento, più volte disatteso, ignorando anche l'obbligo di non comunicare in alcun modo con le poverette. In seguto alle indagini dei carabinieri, che hanno prodotto numerose prove contro l'indagato, lo stalker è stato nuovamente trasferito a piazza Lanza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dissesto, Pogliese rassicura i lavoratori: "Stipendi non a rischio"

  • Cronaca

    Maxi piantagione di marijuana scoperta in un vigneto a Mazzarrone

  • Cronaca

    La scalinata della Giustizia per ricordare i magistrati Falcone e Borsellino

  • Cronaca

    Rubano la Fiat Uno dei servizi sociali: arrestati due ladri

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento: cosa sono e come eliminarli

  • Insolito "via vai" fa scattare il blitz, sequestrati 100 chili di marijuana: arrestati 2 fratelli

  • Incidente stradale a Paternò, scontro tra due auto: padre e figlia feriti

  • Evade dai domiciliari dopo un litigio con la moglie: "Meglio il carcere"

  • Cosa fare a Catania, i 15 eventi del week-end: Sagra del Cannolo, Notte dei Musei, Umbertata

  • Incidente stradale in viale Sanzio, auto si ribalta: una ragazza ferita

Torna su
CataniaToday è in caricamento