Cronaca Via Luigi Sturzo

Si scaglia armato di coltello contro la biglietteria Ast, preso straniero

Ha colpito con violenza la vetrata della biglietteria Ast, nel tentativo di entrare all’interno e scatenando il panico tra i presenti

La polizia ha tratto in arresto Osas Joshwa che ieri sera, in via Luigi Sturzo, girava armato di un grosso coltello da cucina, pronunciando frasi sconnesse e incomprensibili. Ad un certo punto ha colpito con violenza la vetrata della biglietteria Ast, nel tentativo di entrare all’interno.

Si sono subito dati alla fuga i malcapitati viaggiatori presenti sul posto ed un poliziotto è intervenuto all'istante per bloccare l'omaccione alto circa un metro e ottanta. Dopo una breve colluttazione, l'agente riusciva ad immobilizzarlo, a trarlo in arresto e a sequestrare l’arma da taglio. Già nelle prime ore del pomeriggio, lo straniero aveva molestato con insistenza sia la clientela che gli operatori della biglietteria i quali, senza successo, avevano tentato di allontanarlo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si scaglia armato di coltello contro la biglietteria Ast, preso straniero

CataniaToday è in caricamento