Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Ladre con borse schermate bloccate all'Ipercoop dai vigilantes

Munite di borse schermate per eludere il sistema di antitaccheggio, hanno depredato gli scaffali dell'Ipercoop

I carabinieri di Gravina di Catania hanno arrestato una 33enne e denunciato una 17enne, entrambe catanesi, perché ritenute responsabili di furto aggravato in concorso. Munite di borse schermate per eludere il sistema di antitaccheggio, hanno depredato gli scaffali dell’Ipercoop sottraendo merce di vario genere. Grazie alla segnalazione telefonica da parte degli addetti alla sicurezza, pervenuta al 112, l’equipaggio di una “gazzella” del Nucleo Radiomobile le ha intercettate nel parcheggio antistante il centro commerciale riuscendo a recuperare la refurtiva, del valore di circa 400 euro, restituita agli aventi diritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladre con borse schermate bloccate all'Ipercoop dai vigilantes

CataniaToday è in caricamento