Coppia di studenti universitari arrestata per spaccio di marijuana

Coltivavano marijuana nella loro abitazione con lampade alogene e tutto il kit del perfetto spacciatore

I carabinieri di Piazza Dante hanno arrestato una coppia di universitari, 22 anni lei e 21 anni lui, entrambi di Caltagirone, che coltivavano marijuana nel loro appartamento di Via Santa Barbara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dentro sono state trovate infatti diverse piante di canapa indiana, riscaldate da una lampada alogena, della marijuana, già confezionata ed una parte in fase di essiccazione, per un peso complessivo di circa 700 grammi, materiale utilizzato per il confezionamento della droga e 55 euro in contanti. Gli arrestati, in attesa del giudizio per direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento