menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con i genitori e aggredisce gli agenti, arrestato

L'uomo era probabilmente sotto effetto di stupefacenti. Una telefonata alla polizia ha fatto accorrere gli agenti che hanno tentato di riportare alla calma l'uomo

E' finito in manette il catanese A.S.C, del 1977, per resistenza e minacce a pubblico ufficiale. Gli agenti erano intervenuti nell'abitazione di via Galatiolo a seguito di una segnalazione per una lite in famiglia. In effetti i poliziotti hanno raccolto la testimonianza dei due anziani genitori che avevano avuto un violento alterco con il figlio, in stato di alterazione dovuto probabilmente all’assunzione di sostanze stupefacenti. Una volta fatto ingresso all’interno dell’appartamento gli agenti hanno tentato di colloquiare con il ragazzo al fine di ricondurlo alla calma, ma ha provato ad aggredire i poliziotti, sgomitando e scalciando. L’uomo così è stato bloccato e arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento