Ars, il deputato catanese Barbagallo e il suo "originale" discorso di esordio

"Mi sento un piccolo uomo in un grande laghetto" ha affermato l'onorevole Alfio Barbagallo nel suo discorso di presentazione all'assemblea regionale siciliana lasciando estremamente sorpresi i colleghi anche per qualche strafalcione grammaticale

Subentrato all'Ars, al posto di Gino Ioppolo neo sindaco di Caltagirone, l'onorevole Alfio Barbagallo della Lista Musumeci, ha lasciato esterefatta l'intera assemblea regionale siciliana con un "originale" quanto sgrammaticato discorso d'esordio.

Dopo aver ringraziato i nuovi colleghi dai quali Barbagallo ha dichiarato di "dover insegnare molto" , il politico originario di Zafferana Etnea ha affermato: "Darò il mio contributo, ma sicuramente ascolterò e se il mio messaggio sarà utile per la collettivà che la maggior parte piange fuori al di fuori di questo 'castello', mi trovate sempre con rispetto ai colori politici".

IL VIDEO

Dopo aver definito i componenti dell'assemblea: "Grandi uomini e donne di questa deputazione", Barbagallo ha concluso il suo discorso estremamente complicato da seguire, dichiarando di sapere di essere "un piccolo uomo in un grande laghetto", strappando così numerosi sorrisi ai colleghi dell'assemblea che si sono certamente ritrovati ad ascoltare una presentazione "divertente" e inaspettata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento