rotate-mobile
Cronaca

Finanziaria Ars, dehors cofinanziati grazie ad un emendamento di Balsamo

Sarà istituito un fondo di 500 mila euro finalizzato a cofinanziare, nella misura del 70 per cento le aziende del mondo della ristorazione che all’esterno dei propri locali per la realizzazione del dehors necessitano del permesso a costruire

"Grazie all’emendamento che ho presentato in commissione bilancio verrà istituito un fondo di 500 mila euro finalizzato a cofinanziare, nella misura del 70 per. cdento le aziende del mondo della ristorazione che all’esterno dei propri locali per la realizzazione del dehors necessitano del permesso a costruire", ad annunciarlo è il deputato regionale Ludovico Balsamo che ringrazia il leader di Sud chiama Nord Cateno De Luca "per la determinazione con cui ha sostenuto il mio emendamento e l’assessore Marco Falcone per la sensibilità mostrata nell’ averlo accolto".

In Sicilia, in alcuni comuni, insiste una interpretazione rigida della norma in oggetto che in un momento di grande sofferenza del settore costringe i titolari dell'esercizio a sostenere questo onere che in certi casi rappresenta un costo insostenibile. «A volte viene richiesto anche quando le installazioni esterne vengono realizzate con elementi di semplice amovibilità, ma permangono su suolo pubblico per più di 180 giorni consecutivi -spiega Balsamo-. Ho ritenuto consequenziale e rispettoso del mio impegno politico degli ultimi anni sostenere il settore della ristorazione che per il sottoscritto rappresenta la base dell’ accoglienza turistica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziaria Ars, dehors cofinanziati grazie ad un emendamento di Balsamo

CataniaToday è in caricamento