Scoperto arsenale di armi in un garage del centro, si cerca proprietario

E' stato scoperto un arsenale comprendente fucili, pistole e una granata. Le armi sono state rinvenute da agenti della Squadra mobile in un garage del centro della città

E' stato scoperto un arsenale comprendente fucili, pistole e una granata. Le armi sono state rinvenute da agenti della Squadra mobile in un garage del centro della città.

La notizia è stata anticipata dal neo procuratore di Catania, Giovanni Salvi, durante il suo discorso di insediamento. La polizia sta cercando il proprietario del garage dove erano state nascoste la armi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sui particolari che riguardano l'arsenale trovato trapelano pochissime indiscrezioni: sarebbe in uso a un gruppo non legato a Cosa nostra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento