Asili, Misterbianco e Motta S. Anastasia: lavoratrici da 10 mesi senza stipendio

Già da due mesi il personale è in stato di agitazione e lo scorso 26 aprile era stato indetto uno sciopero per la mancata erogazione delle mensilità arretrate alle lavoratrici

Lunedì 5 giugno si terranno le assemblee sindacali negli asili Catania - via Acquicella, Viale Tirreno e Misterbianco nelle prime due ore di lavoro; già da due mesi il personale è in stato di agitazione e lo scorso 26 aprile era stato indetto uno sciopero per la mancata erogazione delle mensilità arretrate alle lavoratrici,  assistenti ed educatrici,  degli asili ( fondi PAC) del distretto Catania, Misterbianco, Motta S. Anastasia.

Il segretario generale della FP Cgil e il segretario SNALV Conf.Sal Antonio Santonocito, segnalano che ancora oggi, nonostante l’attenzione di tutti i soggetti interessati, le lavoratrici non hanno ricevuto nessuna nuova mensilità della 10 arretrate. Le assemblee saranno l'occasione per decidere le prossime fasi dell'azione sindacale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento