Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Donazioni all'Asp: "Non possiamo accettare materiale non certificato"

La Direzione Strategica dell'Asp di Catania avverte il dovere di ringraziare coloro che hanno effettuato donazioni

Sono numerose le attestazioni di solidarietà per i servizi sanitari che si stanno registrando in questi giorni nei confronti dell'Asp di Catania. La Direzione Strategica dell'Asp di Catania, in questo momento di emergenza sanitaria, "avverte il dovere di ringraziare, per la sensibilità espressa e la concreta attenzione agli operatori, quanti - enti, cittadini e imprese - hanno messo a disposizione o donato dei dispositivi di protezione per medici, infermieri, oss".

"I dispositivi donati sono tutti corredati dalle relative certificazioni e rappresentano presidio di tutela per gli operatori e per i pazienti assistiti. In mancanza delle certificazioni obbligatorie per legge - spiega il direttore sanitario dell'Asp di Catania, Antonino Rapisarda - nessun dispositivo potrà essere acquisito. Tanto più le mascherine prodotte in casa o prive dei requisiti normativi, la cui produzione, da parte di privati cittadini o associazioni, spesso si apprende dalla stampa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donazioni all'Asp: "Non possiamo accettare materiale non certificato"

CataniaToday è in caricamento