Assistenza agli alunni disabili, operatrici ancora senza stipendio

La nota della Confederazione unitaria di base: "Giovedì saranno convocati il gestore dell'appalto e l'assessore al welfare"

"I diritti delle operatrici alle disabilità a Catania non possono essere merce di scambio".  i rappresentanti di Cub Ct e di Cub Surcon lanciano l'allarme per il mancato pagamento degli stipendi che si protrae ormai da 4 mesi.

"Giovedì 7 marzo alle ore 11 presso l'Ufficio del Lavoro di Catania, su richiesta della Cub saranno convocati il gestore dell'appalto dei servizi di assistenza igienico personale per gli alunni diversamente abili delle scuole di Catania e l'Assessore al Welfare di Catania. Il dissesto che ha travolto il Comune di Catania - prosegue la nota - ha reso inesigibili, di fatto, le spettanze maturate dalle lavoratrici nel 2018. C'è un gioco a rimpiattino tra l'Ente "dissestato" e la cooperativa aggiudicataria dell' appalto, il risultato è che le maestranze interessate non ricevono gli stipendi maturati e sono sottoposti a condizioni di lavoro abnormi. Si spostano, a spese loro e con i loro mezzi, nell' arco della giornata lavorativa su più sedi. Malgrado la Cub abbia richiamato in sede di trattativa negoziale le ordinanze del Tar e del Cga che garantiscono 1 docente di sostegno ed 1 assistente per ogni disabile grave, le istituzioni tutte si distinguono per il loro silenzio assordante. Alla Cub in sede di Giudizio presso il Tribunale del Lavoro di Catania sia stato riconosciuto il 'carattere pubblico della funzione degli assistenti' impegnati presso 'Associazione d'Impresa Pubblica tra Asl/MIUR/ Comune di Catania'. Nonostante ciò prevalgono le scimmiette dell'omertà. leggi, contratti, sentenze e ordinanze non si applicano in Terra di 'Liotru'. Sarà colpa dell'arcano destino? Non crediamo. Se dopodomani non si dovesse risolvere la vertenza chiederemo il commissariamento dell'appalto - conclude la nota- e faremo specifica richiesta di Ispezione al Ministero della Sanità ed al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Sui Diritti degli Alunni Diversamente Abili e sulle Operatrici non è consentito a nessuno giocare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento