Associazione "Il Faro onlus" anche a Catania per promuovere lo sport tra i portatori di handicap

' associazione conta un gran numero di tesserati e simpatizzanti e nella stagione  2017 -2018, ha ottenuto importanti risultati

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

L'associazione è nata nell'aprile 2004, dall'impegno di un gruppo di disabili e normodotati, spinti dall'obiettivo comune di favorire e promuovere lo sport tra i portatori di handicap, in modo particolare a persone colpite da disabilità fisica, svolgendo le sue attività nella città di Augusta, dal 2013 anche in quella di Catania, con l’apertura di una sede operativa. L’associazione si occupa di tre attività sportive a livello agonistico: Nuoto, Atletica Leggera e Handbike, regolarmente affiliati alle rispettive federazioni di competenza. Per ciò che riguarda il nuoto le attività vengono svolte a Catania nella piscina comunale di Nesima, a Melilli nella piscina comunale ad Augusta e da quest’anno partirà un corso anche nella piscina di Siracusa. Per ciò che concerne l’atletica leggere gli allenamenti si tengono a Catania nel campo scuola di Picanello. Mente l’Handbike si pratica per le strade di Augusta.

L' associazione conta un gran numero di tesserati e simpatizzanti e nella stagione  2017 -2018, ha ottenuto importanti risultati: la squadra di nuoto, in modo particolare, si è laureata Campione di Sicilia per la seconda volta nella nostra storia; e attualmente è al comando del campionato regionale che terminerà il 25 novembre con la finale che si svolgerà a Melilli. Ottimi risultati sono arrivati anche a livello individuale nei campionati italiani assoluti di nuoto paralimpico svoltisi nel mese di giugno a Palermo, in modo particolare l’atleta De Siato Vito ha vinto tre ori (200 misti, 100 rana e 50 farfalla categoria s/7) e la piccola Fotia Giorgia ha conquistato un bronzo nei 100 dorso s/6, in fine D’Antonio Giuseppe si è piazzato quarto nei 50 dorso s/4. Buoni risultati sono venuti anche nell’Atletica con i nostri atleti che si sono ben comportati nei vari campionati in cui hanno partecipato.

L’associazione punta ad incrementare sempre di più il numero di atleti, anche se la crescita rapida, senza dubbio positiva, richiede all’associazione degli sforzi enormi sia in termini organizzativi che in quelli gestionali. Far svolgere attività sportiva a persone disabili, richiede un grande impegno che a sua volta viene ripagato nel vedere l’entusiasmo che essi dimostrano sui campi di gara, esprimendo ideali, veri valori e spirito di sacrificio.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento