Assoesercenti contro il Governo: "Meglio lockdown, ma a tempo determinato"

I provvedimenti anti-Covid penalizzano, tra gli altri, le categorie dei ristoratori ed i gestori

Anche Assoesercenti-Unimpresa annuncia una protesta per domani, sabato 31 ottobre in piazza Università alle 18 e 30. Si torna ancora una volta a manifestare contro le misure restrittive adottate dal Governo su scala nazionale per combattere la crisi sanitaria ancora in atto. I provvedimenti anti-Covid penalizzano, tra gli altri, le categorie dei ristoratori ed i gestori dei locali che si sentono "fortemente penalizzati da queste scelte, alle quali preferiremmo un lockdown totale, ma a tempo limitato. Diversamente - commentano i responsabili locali di Assoesercenti Salvatore Politino e Roberto Tudisco - cadremo in ginocchio, umiliati da queste scelte politiche decisamente poco lungimiranti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento