Assunzione per 40 autisti Asp a tempo indeterminato, vigilia di fuoco

Si prevede una grande ressa nei centri dell'impiengo della provincia etnea. A Catania allertate le forze dell'ordine. Il presidente della commissione servizi sociali chiede attenzione

Sarà domani, 2 ottobre, l'unica giornata disponibile per presentare la domanda di partecipazione per la graduatoria che assegnerà nella provincia di Catania ben 40 posti per autista Asp a tempo indeterminato.

Una ghiotta occasione di lavoro in una terra avara e con tassi di occupazione che vanno sempre più a picco. I requisiti per partecipare alla selezione dell'Asp sono la patente B e il possesso della licenza media. Inoltre i partecipanti dovranno avere con sè l'Isee, fotocopia della patente e un documento di riconoscimento valido. In più dovranno aver reso al centro per l'impiego la dichiarazione di immediata disponibilità (Did) al lavoro e il patto per il lavoro personalizzato in data antecedente la pubblicazione del ddg.

Le domande si dovranno presentare nei centri per l'impiego di tutta la provincia di Catania. Nella città etnea si sta preparando il centro per l'impiego di via Coviello che dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 accoglierà, come facilmente prevedibile, un grande numero di domande e richieste.

Come confermano gli stessi dipendenti del centro per l'impiego sono state già allertate le forze dell'ordine per "gestire" al meglio le migliaia di persone che si presenteranno per inoltrare la richiesta. Già in molti si stanno organizzando per piazzarsi e trovare il posto "migliore" alle prime luci dell'alba. Quindi lunghe code e attese snervanti per un'occasione irripetibile che in tanti non vogliono perdere.

Ha chiesto attenzione per la giornata di presentazione delle richieste il presidente della commissione consiliare Servizi Sociali Sebastiano Anastasi. Il consigliere ha il "termometro" della città e senza dubbio il 2 ottobre segnerà una ressa per poter approfittare di un'occasione unica di lavoro in città, specie per le fasce con un titolo di studio come la licenza media e con situazioni famigliari più complesse.

"Innanzitutto è giusto - dice Anastasi - fare un plauso alla Regione Siciliana che ha sbloccato posti di lavoro. Si tratta di un fatto straordinariamente importante: erano anni che non avveniva una selezione del genere, tra l'altro a tempo indeterminato e per un numero così cospicuo nella sola provincia di Catania. Alla luce di ciò, in una terra con la disoccupazione alle stelle, è prevedibile un forte afflusso per presentare le domande".

"Ci sono migliaia di catanesi - conclude il consigliere - tagliati fuori dal mercato lavoro, sopratutto dopo la grave crisi degli ultimi anni. Così domani, per tutelare i cittadini, auspico che ci sia l'intervento delle forze dell'ordine per poter avere ordine e sicurezza e consentire a tutti di presentare la domanda in serenità".

Il centro per l'impiego poi stilerà la graduatoria in base alla situazione reddituale e alla situazione familiare, considerando il numero dei figli a carico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento