Attacchi agli scout, emulazione o disegno criminale? Si indaga sui quattro episodi

Lunedì 27 gennaio gli scout di Ramacca saranno ricevuti nel Palazzo del Governo di Catania dal Prefetto Claudio Sammartino

"Ancora un nuovo attacco in Sicilia ad una sede scout. Due giorni fa è stata vandalizzata la struttura dell'Agesci di Belpasso, in provincia di Catania. Quattro atti criminali in poche settimane non sono un susseguirsi di coincidenze, quello che sta accadendo merita l'occhio attento a vigile delle istituzioni. Solidarietà all'associazione e a tutti i suoi volontari." Così Fausto Raciti, deputato del Partito democratico. L'attacco alla sede degli scout di Belpasso segue analoghi episodi verificatisi a Ramacca e Mineo e Marsala. Dopo i fatti, è giunta solidarietà da tutta Italia e si indaga per capire se possa esserci un collegamento tra i fatti o se si tratti di una sorta di emulazione criminale.

“Evidentemente diamo fastidio a chi vorrebbe che i giovani di questi territori di frontiera non fossero liberi di costruirsi una vita affrancata da violenza e sopraffazione. Attraverso questo nostro dare fiducia e valorizzare i tanti talenti dei giovani - hanno dichiarato gli esponenti nazionali Agesci Barbara Battilana e Vincenzo Piccolo - stiamo scardinando le logiche malavitose”. Lunedì prossimo gli scout di Ramacca, la cui sede è un bene confiscato alla mafia, saranno ricevuti nel Palazzo del Governo di Catania dal Prefetto Claudio Sammartino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento