Attentati a Bruxelles, il racconto degli eurodeputati catanesi: "Europa sotto attacco"

Michela Giuffrida, Salvo Pogliese e Giovanni La Via, che si trovano nella città europea presa di mira dagli attacchi terroristici, fanno sapere di stare bene tramite i social network

Foto La Stampa

Bruxelles sotto attacco. Esplosioni hanno colpito questa mattina l'aeroporto internazionale e la stazione metro di Maelbeek, che si trova nelle vicinanze delle sedi istituzionali europee. Gli europarlamentari catanesi Michela Giuffrida, Salvo Pogliese e Giovanni La Via, che si trovano nella città europea presa di mira dagli attacchi terroristici, fanno sapere di stare bene tramite i social network, raccontando gli attimi di paura vissuti. Bruxelles è al momento totalmente bloccata ed è stato diramato lo stato di allerta quattro, il massimo livello.

Giovanni La Via racconta del minuto di silenzio tenuto prima dell'inizio dei lavori della Commissione Ambiente. "Prima dell’inizio dei lavori della Commissione Ambiente, abbiamo rispettato un minuto di silenzio. Il nostro cuore è con le vittime e ci stringiamo al cordoglio dei familiari. Continuiamo a lavorare, il terrorismo non ci fermerà! Gruppo PPE".

Salvo Pogliese, dopo le esplosioni in aeroporto, fa sapere di stare bene: "Sono a Bruxelles ma sto bene. L’Europa non può e non deve cedere al terrorismo".

“È un nuovo attacco all’Europa, non dobbiamo cedere al terrorismo" dichiara inoltre Pogliese. “Sono a Bruxelles, ma sto bene grazie Dio essendo partito ieri da Catania. Qui la situazione è pesante, c'è paura ed apprensione tra la gente. Sono vicino ai familiari delle vittime come tutti i siciliani. È un nuovo attacco all'Europa, ma non possiamo e non dobbiamo cedere davanti alla minaccia dei terroristi. Di certo il terrorismo non si combatte con soluzioni  ‘renziane’ come taggare i terroristi sui social o controllare le playstation”.

Michela Giuffrida, tramite twitter, esprime tutto il dolore per un attentato che colpisce il cuore dell'Europa: "Orrore e terrore..un disastro. Bruxelles è sotto attacco, come l'Europa intera".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento