Auchan, ruba iphone e documenti in un’auto parcheggiata: arrestato

L’uomo si è recato all’interno del parcheggio del centro  commerciale “Auchan” ed approfittando della distrazione di una cliente si è impossessato del cellulare-iphone e vari documenti

I carabinieri hanno arrestato Andrea Ensabella, 31enne, catanese, per furto aggravato. Nel primo pomeriggio di ieri, l’uomo si è recato all’interno del parcheggio del centro  commerciale “Auchan” ed approfittando della distrazione di una cliente si è impossessato del cellulare-iphone e vari documenti, che la donna custodiva dentro la propria autovettura Fiat Panda.

La vittima però, che stazionava nei pressi dell’auto, che aveva appena parcheggiato, ha visto l’uomo allontanarsi di corsa dal mezzo e così si è accorta del furto subito. La malcapitata ha immediatamente telefonato al 112 riferendo l’accaduto e dando una meticolosa descrizione del malvivente.

I militari immediatamente intervenuti sul posto hanno rintracciato l'uomo, subito dopo in zona, mentre faceva rientro nella propria abitazione. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita alla legittima proprietaria. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto in una camera sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento