rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
inseguimenti

Fugge da un posto di blocco speronando una volante, arrestato pregiudicato

I due agenti della volante speronata, dopo essersi recati in pronto soccorso, sono stati refertati con una prognosi di sei giorni

Durante la notte di mercoledì, gli agenti delle volanti impegnati in un servizio di controllo in viale Africa, hanno intimato l’alt ad una vettura con tre persone a bordo. L'auto non si è però fermata, fuggendo a gran velocità in direzione di piazza dei Martiri, inseguita immediatamente dalla polizia. I fuggitivi si sono diretti verso il quartiere di San Cristoforo, dove un’altra volante si era già posizionata in modo da impedirne il passaggio in via Calliope. Il conducente dell’auto in fuga ha speronato l’auto di servizio per dirigersi verso via Fossa della Creta. A quel punto, l’auto dei malviventi si è schiantata sul margine destro della strada, mettendo fine alla sua corsa ed è stato possibile bloccare le tre persone a bordo. Il conducente,  noto pregiudicato, è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e per il danneggiamento delle auto di servizio. I due operatori della volante speronata, dopo essersi recati in pronto soccorso, sono stati refertati con una prognosi di sei giorni. All’arrestato è stato anche contestato il reato di lesioni a pubblico ufficiale. Il pm di turno ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si terrà questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge da un posto di blocco speronando una volante, arrestato pregiudicato

CataniaToday è in caricamento