rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Cronaca Borgo / Via Sassari

Auto incendiate in via Sassari, il comitato Vulcania chiede la rimozione immediata dei mezzi

“Sollecitiamo - si legge in una nota - gli organi di competenza a programmare un intervento di rimozione tempestivo dei mezzi su menzionati per ragioni di sicurezza, di salute pubblica, oltre che per evidenti motivazioni legate alla viabilità e decoro del quartiere"

Tra le attività del comitato Vulcania, dal sopralluogo eseguito, l’intervento s’inserisce in un’ampia attività di monitoraggio sugli aspetti di decoro e degrado urbano nel quartiere “Borgo-Sanzio”. Martedì scorso c’è stato un incendio di auto posteggiate in Via Sassari, accanto all’Area Verde del Parco Falcone. Sono stati coinvolti cinque auto. Sono passati un paio di giorni e i mezzi bruciati e abbandonati sono ancora lì. Nessun intervento di rimozione. Tutto ciò crea un senso di degrado, allarme sociale, rischi per la salute e disagio tra i cittadini della zona. Bisogna intervenire per ridare dignità e decoro al quartiere della città. Ora speriamo che chi di dovere faccia qualcosa e risolva questa situazione indecorosa. Interviene sulla questione la presidente del Comitato, Angela Cerri: “Sollecitiamo gli organi di competenza a programmare un intervento di rimozione tempestivo dei mezzi su menzionati per ragioni di sicurezza, di salute pubblica, oltre che per evidenti motivazioni legate alla viabilità e decoro del quartiere. Quindi chiediamo sia all'Amministrazione comunale che alla III Municipalità “Borgo-Sanzio” di interessarsi per poter eseguire interventi di bonifica ambientale, rimozione di auto incendiati".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto incendiate in via Sassari, il comitato Vulcania chiede la rimozione immediata dei mezzi

CataniaToday è in caricamento