rotate-mobile
Cronaca Librino / Viale Bummacaro

Fermati su un'auto rubata e senza patente: due denunce

Nei guai due pregiudicati catanesi di 29 e 48 anni. Dai controlli dei carabinieri è risultata che la macchina era stata rubata a Siracusa lo scorso 21 dicembre

I carabinieri del nucleo radiomobile di Catania hanno denunciato due catanesi di 29 e 48 anni, entrambi già conosciuti dalle forze dell’ordine, in quanto responsabili del reato di ricettazione. Al riguardo l’equipaggio della gazzella, nel transitare durante la mattinata attraverso il quartiere di Librino, giunto in viale Bummacaro, è stato attratto dal modo di procedere dei due su una Fiat Panda Cross, il cui conducente, alla vista dei miliari, ha spinto sull’acceleratore, allontanandosi velocemente. Immediato l’inseguimento a sirene spiegate della pattuglia, che è comunque dopo alcuni minuti, riuscita a bloccare il mezzo in viale Librino.

Durante l’ispezione dell’autovettura, i carabinieri hanno subito notato l’assenza delle chiavi nel cruscotto e la manomissione della presa obd (on board diagnostic), attraverso cui solitamente i ladri d’auto “operano” per giungere alla disattivazione dell’immobilizer della centralina. I sospetti sull’origine furtiva del veicolo, sono stati poi confermati dall’accertamento svolto presso la banca dati delle forze di polizia, dove è emerso che questo era stato rubato a Siracusa lo scorso 21 dicembre. Oltre alla denuncia per ricettazione per entrambi, al conducente 48enne è stata anche contestata l’infrazione per guida senza patente, che gli era stata revocata. L’automobile è stata restituita alla legittima proprietaria, che giunta in caserma, ha ringraziato con affetto i carabinieri, dichiarando di essere estremamente felice per il ritrovamento della sua macchina, un vero e proprio regalo di natale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati su un'auto rubata e senza patente: due denunce

CataniaToday è in caricamento